EDITORI
DELLA PESTE



Giuseppe De Micheli

Giuseppe De Micheli è nato a Intra (ora Verbania) nel dicembre 1937. Diplomato in chimica nel 1956, nella sua attività lavorativa ha finito per occuparsi di logistica. Dal 1962 vive a Milano. Raggiunta la pensione ha cominciato a dar sfogo alla sua creatività scrivendo racconti, principalmente di fantascienza, ma non solo. Per mettere a punto i ferri del mestiere ha frequentato svariati corsi di scrittura creativa e partecipato a Concorsi letterari ottenendo successi, piazzamenti, segnalazioni e pubblicazioni in antologie e riviste. Dal 2005 frequenta il Circolo Pickwick della Comuna Baires. Ama la letteratura classica e i generi fantastico e fantascientifico. Predilige Italo Calvino, Joseph Conrad e George Simenon e, fra gli autori di fantascienza Ray Bradbury, Fredric Brown e Clifford D. Simak. Ha in preparazione un romanzo ambientato tra gli immigrati italiani nei primi del '900 in Argentina. Collabora, fin dal primo numero, al periodico del Circolo Pickwick "Il Quotidiano per l'eternità" e alla rivista "Teatro 07"


I libri di Giuseppe de Micheli
Granelli di sabbia, Editori della Peste 2007, € 14;
36 Trame, Editori della Peste 2008, € 14


Ordina un libro

Ritorna ai libri degli Editori della PesteLa Fabbrica dell'EsperienzaRitorna alla Home page